OSNAGO, SERATA OMAGGIO A DE ANDRE’

Pubblicato Il

Sabato 12 gennaio presso lo Spazio Fabrizio De Andrè di Osnago il Comune di Osnago, Bloom, Circolo Arci La Lo.Co, Progetto Osnago, associazione Banlieue presentano un omaggio a Fabrizio De Andrè, giunto alla 17esima edizione.
A 20 anni esatti dalla scomparsa del cantautore genovese, l’omaggio musicale di questa edizione sarà a cura di Lorenzo Kruger fresco vincitore del Premio Ciampi 2018 per la miglior interpretazione, col brano Te lo faccio vedere chi sono io di Piero Ciampi, per l’occasione presenta uno spettacolo inedito dal titolo Eredità Vocali sarà accompagnato sul palco da Michele Barbagli, chitarra acustica, Diego Sapignoli, batteria, percussioni Dario Giovannini piano, fisarmonica, basso.
Opening: Locomovettes, coro in movimento, canti moderni a cappella. Composto da 14 elementi, dove le voci tessono sia le melodie che gli arrangiamenti, utilizzando sillabe e fonemi che riproducono il suono di una band senza ausilio di strumenti musicali.
Apertura biglietteria alle 20, ingresso sala alle 20.30 e inizio spettacolo alle  21.30. Il costo del biglietto è di 10 euro.
A 20 anni dalla sua scomparsa, non si esagera affermando che Fabrizio De Andrè è uno dei più importanti cantautori europei del novecento. La ricchezza e profondità delle sue composizioni incantano generazioni intere da decenni. Poeta raffinato e colto, De Andrè per questa occasione sarà omaggiato dalla voce e piano di Kruger.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2019 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati
Powered by Pc Lab Service