CERNUSCO, DOMENICA DI FESTA AL SAN LUIGI

Pubblicato Il
- Updated

Domenica 7 ottobre si è tenuta la seconda parte della festa dell’oratorio al San Luigi di Cernusco. La mattina il parroco don Alfredo Maggioni e don Ferdinand Kouadio, seminarista in parrocchia dal 2008 al 2010, hanno celebrato sotto il tendone la Santa Messa durante la quale catechisti, educatori e allenatori del G.S. San Luigi hanno ricevuto il mandato di inizio anno.
Durante l’omelia il parroco ha ricordato ai presenti il valore dell’oratorio, che è tempo di educazione e trasmissione di valori.

«Non posso occuparmene però solo io, bensì tutti noi nelle nostre famiglie, nelle nostre case, dove dobbiamo portare la pace annunciata oggi nel Vangelo – ha spiegato il parroco – Per non farvi dimenticare questo messaggio ho realizzato dodici cartoncini  con un messaggio di pace e un cubo in legno, realizzato dai nostri volontari dove poter porre il cartoncino Così l’oratorio arriva nella vostra casa che è tempo di educazione seria e cristiana. Ma non c’è solo l’oratorio a casa ma anche qui, al San Luigi, dove c’è la possibilità di vivere insieme. Tanti sono i momenti che si organizzano durante l’anno, ma senza la vostra parteciopazione, non avrebbero senso – ha spiegato il parroco a bambini e genitori, richiamandoli a una maggiore presenza – Il segno della nostra crescita di quest’anno è lo striscione che ho fatto realizzare in grande per l’oratorio, ma anche in misura più piccola per voi con lo slogan “Cresce lungo il cammino il suo vigore”, perchè siate forti e presenti in oratorio».
A sottolineare ciò, il parroco ha quindi donato quest’anno ai bambini una confezione con il cubo di legno e  i dodici cartoncini con un messaggio di pace da collocare e aggiornare all’ingresso di casa.
Durante la cerimonia, inoltre, Egidio Mauri e Monica Panzeri di Cernusco hanno festeggiato i loro 50 anni di matrimonio e Angelica i suoi 12 anni con tanto di auguri intonati dal coretto di cui fa parte da due anni.

A seguire pranzo sotto il tendone e pomeriggio di giochi a squadre e negli stand, con la vittoria dei gialli con 172 punti; alle 16 il tradizionale lancio dei palloncini legato al gioco-concorso L’amico più lontano, vinto da Andrea Nava la cui cartolina è stata spedita da Flattach, seguito da Mattia Barelli, Gabriele Biella, Mattia Sala, Andrea Carzaniga, Simone Passavanti e Gianluca Riboldi, la ruota della fortuna con ricchi premi e la preghiera conclusiva sotto il tendone.
Soddisfatto il parroco per la giornata trascorsa insieme, con momenti intensi e significativi per l’oratorio che ora si appresta a cambiare volto per rimanere al passo con le normative vigenti.

D.V. e M.C.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2018 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati
Powered by Pc Lab Service