CERNUSCO, INAUGURATO IL NUOVO MURALES DEL SOTTOPASSO

Pubblicato Il
- Updated

Mercoledì 6 giugno si è tenuta presso il sottopasso della stazione di Cernusco l’inaugurazione del murales realizzati dai ragazzi dell’istituto comprensivo di Cernusco.
Il progetto ha visto coinvolte tre classi della scuola secondaria di primo grado G. Verga, che nel corso di un triennio hanno dipinto parte delle pareti del sottopasso pedonale, grazie alla collaborazione con il Comune di Cernusco e Trenord.

I disegni sono stati ideati dagli allievi stessi, successivamente trasposti su carta di grandi dimensioni e quindi sulle mura della stazione. Tale attività ha visto coinvolti anche gli allievi con diversa abilità che partecipano al progetto di scuola potenziata e ha avuto, fin dall’inizio, come obiettivi preminenti l’inclusione scolastica e la creazione di un rapporto positivo con le istituzioni e con il territorio. Nel corso dell’anno scolastico in corso, il progetto ha visto coinvolte le classi III B e III D, coadiuvate dal supporto delle profossoresse di arte Donatella Arosio, Rosanna Maggioni, dal docente di sostegno Michele Lavelli  e dagli altri insegnanti ed educatori che sono partecipi del progetto di scuola potenziata.
Presenti alla cerimonia il primo cittadino Giovanna De Capitani e la vicaria Gabriella Vergani.
«Queste attività artistiche presso luoghi pubblici  rendono questi più vivibili – ha spiegato il sindaco di Cernusco – Pretendete che questi lavori vengano rispettati perchè danno il buon giorno ai pendolari la mattina presto; complimenti a voi ragazzi che avete dimostrato di sapere realizzare delle belle rappresentazioni».
«E’ un bellissimo segno che la scuola lascia, di quanto fa e che tutti possono vedere» ha aggiunto la vicepreside

Lavori nel sottopasso

D.V.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2018 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati
Powered by Pc Lab Service