CERNUSCO, ZARDONI E GUZZI SOSPENDONO LA CONSULTA CONGIUNTA

Pubblicato Il

Mercoledì 13 giugno e il 20 prossimo sono state convocate in seduta congiunta le due Consulte comunali Ecologia e Urbanistica per valutare, discutere ed esprimere un parere sul nuovo progetto che cambierà il volto di piazza della Vittoria. Dopo qualche istante è arrivata la decisione del presidente della Consulta Urbanistica Giovanni Zardoni (nella foto), consultadosi con il vicepresidente dell’altra Consulta Massimo Guzzi, di sciogliere la seduta comune e di convocare le due assemble distintamente.
«La facoltà di convocare riunioni congiunte delle Consulte è data dal regolamento vigente ai Presidenti, che ravvisata l’opportunità provvedono alla convocazione – ci ha spiegato Zardoni – Ieri sera la seduta era stata convocata congiuntamente per confrontare le linee guida sulla sistemazione di piazza della Vittoria al progetto preliminare, predisposto dai tecnici incaricati dalla Giunta comunale. Ricordo che tali linee guida erano state approvate con voto unanime dalle Consulte Congiunta Ambiente/Ecologia e Urbanistica/Lavori Pubblici. Ravvisato in sede di inizio discussione congiunta che, addirittura da parte di alcuni membri della Consulta Ambiente venivano rimessi in discussione alcuni aspetti delle linee guida, ho percepito che l’analisi sarebbe stata difficoltosa e poco costruttiva e, consultatomi con il vicepresidente di detta Consulta, Guzzi, abbiamo concordamente deciso di proseguire la discussione in ciascuna delle due Consulte in modo autonomo, producendo due documenti finali che valuteremo alla fine se sono integrabili o meno – conclude Zardoni – Una scelta puramente costruttiva allo scopo di ottimizzare la discussione e le successive determinazioni».
La Consulta Urbanistica e Lavori Pubblici è ora convocata per mercoledì 27 giugno alle 21.

D.V.



Mobile Sliding Menu

Dentro&Fuori.it | Copyright © 2018
Powered by Pc Lab Service