BASKET UNDER 15, CPO OSNAGO-SONDRIO… IL GATTO E IL TOPO

Pubblicato Il

CPO Osnago-Sondrio 55-49 (16/13,  12/11,  9/13,  18/12)

Partita decisiva, quella di domenica 2 dicembre tra CPO Osnago e Sondrio, fondamentale per continuare a sperare nell’eventuale accesso al girone gold nella seconda fase del campionato.
Unico risultato utile per entrambe le squadre i due punti dati dalla vittoria: Osnago per mantenere la seconda posizione solitaria e Sondrio per raggiungere ed eventualmente superare Osnago.
Questo si traduce in alta concentrazione in campo e gioco a rincorrersi con pochi punti di distacco par quasi tutta la partita.
Sembra un poco il gioco del gatto con il topo, lo lascia scappare un attimo e poco dopo lo riprende, per poi lasciarlo andare di nuovo e di nuovo recuperarlo.
Forze equivalenti in campo, forse una leggera prevalenza di Osnago, nei primi tre quarti il CPO riesce a raggiungere un massimo di 5 punti di vantaggio, che vengono però prontamente recuperati da Sondrio, che a volte riesce a portarsi  sopra di qualche lunghezza.
Nel quarto finale però il topo decide che non ci sta e caparbiamente riesce ad allungare decisamente fino al +11 a due minuti e mezzo dalla fine. Sondrio prova a riportarsi sotto, ma Osnago riesce a controllare, a nulla vale lo stillicidio di falli nel finale per interrompere il cronometro.
Finale 55-49 per Osnago, che termina il girone con una sola scofitta.
Il topolino CPO mette nel sacco il gatto valtellinese, i risultati delle seconde degli altri gironi decreteranno se le prossime partite saranno da “gold” per i ragazzi di coach Lo Martire.

V.B.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2018 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati
Powered by Pc Lab Service