G.S. SAN LUIGI VOLLEY, ONORE ALL’UNDER 16 CON LA CAPOLISTA MONTE

Pubblicato Il
- Updated

G.s. San Luigi – Monte Volley 0-3 (12-25, 10-25, 26-28)

La differenza tecnica tra le due squadre è notevole, ma è da ammirare la grinta con la quale le ragazze, sotto sullo 0-11 nel primo set, hanno saputo tenere il campo e contrastare gli attacchi delle avversarie. Primo in classifica con otto vittorie su otto partite, il Monte ha concesso davvero poco, ha sfoderato attacchi in diagonale imprendibili e ha messo in difficoltà con battute spiazzanti.

Il San Luigi è apparso debole in attacco ma bravo nei muri, che hanno permesso di arginare l’offensiva avversaria e in difesa nella copertura del campo. Più quadrata la squadra nel primo set anche se sempre in svantaggio, meno dinamica nel secondo con i tre cambi effettuati. Qualche cambio anche nel Monte, sempre comunque in vantaggio, lo ha reso “più umano” concedendo punti per attacchi sbagliati e ricezioni difettose. La voce grossa il San Luigi l’ha fatta nel terzo set. Partito bene, ha recuperato punti grazie a una serie di potenti servizi di Costanza Villani che hanno intimorito le avversarie. Messe alle strette hanno lasciato qualche punto qua e là rendendo la partita più avvincente e combattuta, ma ciò non ha impedito al Monte di chiudere l’incontro aggiudicandosi il terzo set seppur di misura. Peccato per il San Luigi che comunque esce a testa alta da questo scontro.

M.C.



Mobile Sliding Menu

Dentro&Fuori.it | Copyright © 2018
Powered by Pc Lab Service