POLISPORTIVA CERNUSCHESE, LE GARE DEL WEEKEND

Pubblicato Il

Oltre 500 partecipanti provenienti da tutta Italia hanno preso parte lo scorso fine settimana ai campionati italiani libertas di corsa campestre a Casarsa della delizia, in Friuli Venezia Giulia.
Anche i migliori atleti della Polisportiva Cernuschese sono stati chiamati sul campo di gara mietendo, come sempre, successi straordinari.
Doppietta di titoli italiani per i Master Aurelio Moscato e Paolo Pizzato, che hanno dominato la corsa fin dallo sparo della partenza.
Vice campione italiano l’esordiente Alessandro Epifano, (sotto nella foto), tradito dalla distanza insolitamente corta che non gli ha regalato i pochi metri necessari per agguantare il titolo, vinto al fotofinish da un piccolo atleta friulano.
Nella categoria Ragazzi 6° posto per Fausto Veronesi, fin da inizio gara nel gruppetto dei migliori, e 13° per il combattivo Edoardo Usuelli.
Bravissima anche Gloria Mandelli che ha coraggiosamente deciso di partecipare alla gara nonostante un piccolo infortunio in allenamento pochi giorni prima della trasferta.
Al suo debutto nei campionati italiani la cadetta Francesca Pirovano non si è lasciata intimorire dalle atlete più esperte e ha concluso la gara guadagnando un’ottima 9ª posizione, così come Sara Ghezzi, 5ª tra le Allieve, in una delle gare più combattuta della giornata.
Questa importante manifestazione conclude ufficialmente la stagione invernale che si è rivelata fin dall’inizio ricca di soddisfazioni per tutti gli atleti della Polisportiva Cernuschese. Ora gli allenatori si concentreranno sulla preparazione delle gare in pista al via dopo Pasqua, mentre dirigenti e simpatizzanti dedicheranno le loro energie agli ultimi preparativi per la 17° Maratonina, in programma per il 22 aprile.



Mobile Sliding Menu

Dentro&Fuori.it | Copyright © 2018
Powered by Pc Lab Service