CERNUSCO, NUOVI MURALES DEI RAGAZZI DELLE MEDIE

Pubblicato Il

Presso il sottopasso della stazione di Cernusco, da metà marzo, ha preso il via l’ultima fase della realizzazione del murales concepito e dipinto dagli allievi della scuola secondaria di primo grado di Cernusco Lombardone.
Sono stati coinvolti gli allievi delle classi III B e III D, che avevano già partecipato al progetto l’anno scorso. I disegni realizzati dagli alunni stessi, sono stati trasposti su carta di grandi dimensioni e poi sul muro della stazione durante un laboratorio della scuola potenziata a cui hanno preso parte sia allievi con disabilità che i loro compagni di classe. L’attività, mirata all’inclusione di tutti gli allievi e alla creazione di un legame positivo con le strutture pubbliche del territorio, è stata condotta con il sostegno del sindaco di Cernusco Giovanna De Capitani e Rfi.
Grazie all’apporto delle docenti di arte Arosio e Maggioni, dell’insegnante di sostegno Lavelli e degli educatori del laboratorio di murales, l’intervento didattico, avviato due anni fa, vedrà la sua definitiva conclusione entro la fine del corrente anno scolastico.

N.C.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2020 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati