CERNUSCO, PARTE IL PIEDIBUS

Pubblicato Il
- Updated

Grazie alla collaborazione tra l’Amministrazione comunale di Cernusco e l’associazione Vo.Ce. anche per l’imminente anno scolastico è stato possibile realizzare il servizio piedibus di sola andata per gli alunni della scuola primaria.
Sono 90 i bambini iscritti sulle quattro linee distinte dai colori azzurro, verde, giallo e lilla; 43 gli accompagnatori volontari che a turnazione si prenderanno cura dello spostamento in sicurezza degli alunni nel tragitto da casa fino all’ingresso a scuola. Tutte le linee iniziano il percorso dal capolinea alle 7.50.
«Per utilizzare il piedibus è necessario rispettare alcune semplici regole che ormai tutti conoscono bene per tutelare la salute di bambini e volontari ed evitare la trasmissione del contagio del virus – spiega il sindaco Giovanna De Capitani – E’ stato predisposto un regolamento che prevede innanzitutto l’obbligo di indossare la mascherina protettiva per tutti, anche per i bambini che non hanno ancora compiuto i 6 anni ma che hanno iniziato a frequentare la prima classe. Altra regola importante è la misurazione della temperatura quotidiana da fare a casa così come arrivare alla fermata con le mani ben lavate e igienizzate, rispettando la distanza con i compagni e ascoltando le raccomandazioni degli accompagnatori. Andare a scuola in piedibus è bello, sicuro e divertente!».

Raccomandazioni piedibus

N.C.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2020 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati