CERNUSCO, RISSA TRA QUESTUANTI AL CIMITERO

Pubblicato Il
- Updated

Nel pomeriggio di mercoledì 1 novembre resa dei conti al cimitero di Cernusco.
Protagonisti i due questuanti, che, presso i due ingressi, chiedono ogni giorno elemosina a chi entra ed esce: hanno cacciato in malo modo un venditore di fiori, anch’egli extracomunitario e, dicendogli che quella zona era loro e non poteva stare lì, lo hanno trascinato lungo il sottopasso dell’Esselunga, intimandogli di andarsene.
Il peggio è stato scongiurato e sul posto sono stati chiamati i Carabinieri a placare gli animi.
Già la mattina alcuni cernuschesi avevano assistito alle grida e liti tra i tre, per poi invece degenerare nel primo pomeriggio, senza rispettare il luogo dove si trovavano.
Alle 16, tuttavia, i due questuanti erano regolarmente ai rispettivi ingressi del Camposanto.

D.V.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2019 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati
Powered by Pc Lab Service
".(9146*6663)."