CERNUSCO, TOTO INTERROGA IL SINDACO SULLA FERMATA DEL PULLMAN

Pubblicato Il

Riceviamo e pubblichiamo interrogazione al sindaco di Cernusco a cura del gruppo di minoranza di Gennaro Toto (sopra nella foto).
Con la presente chiediamo che nel prossimo Consiglio comunale venga data risposta alla seguente interrogazione. Premesso che nel Programma amministrativo di Insieme per Cernusco (sintesi) si legge: “Il Comune rappresenta il livello istituzionale più vicino ai cittadini che lo riconoscono non solo luogo deputato a fornire servizi, ma anche quale punto di riferimento per necessità o richieste di vario genere. Le PERSONE che operano in Comune devono saper rispondere con competenza e continuità alle sollecitazioni dei Cittadini. La realizzazione del PROGRAMMA AMMINISTRATIVO ha il suo giusto valore se mantiene al centro della propria azione la PERSONA con propri diritti sociali, le relazioni umane, la comunicazione trasparente e la risposta ai bisogni. Gli organi politici e l’apparato amministrativo di un Comune devono sempre avere come riferimento i CITTADINI, ai quali devono essere garantiti la conoscenza e l’accesso alle decisioni che ricadranno sulla Comunità”.
Io come capogruppo come del resto l’Amministrazione comunale siamo a conoscenza dal 20 giugno della richiesta da parte di un cittadino di ripristino della fermata dell’autobus di ritorno dalla scuola dell’infanzia (in passato posta dinanzi al negozio Naturale) per gravi motivi di deambulazione del parente che accoglie il minore.
Chiediamo pertanto al sindaco quali azioni l’Amministrazione intende adottare per rispondere alle necessità manifestate.
Distinti Saluti

Per il gruppo consigliare IFNC, il capogruppo Gennaro Toto



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2020 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati