DA OSNAGO A NEW DELHI PER IL MONDIALE DI VOVINAM VIET VO DAO

Pubblicato Il
- Updated

Tra il 1 e il 5 agosto si è svolto a Nuova Delhi, al Talkadora Stadium, il quinto campionato mondiale di Vovinam Viet Vo Dao. A questo evento hanno partecipato ben 18 nazioni provenienti da tutto il mondo tra cui anche l’Italia, con un gruppo di nove atleti in trasferta.
Tre sono stati i giorni di gara, al termine dei quali si è svolta la cerimonia di chiusura con la premiazione delle prime tre nazioni: Vietnam sul tetto del mondo con 17 medaglie d’oro, Algeria seconda con 12 medaglie d’oro e al terzo posto la Cambogia con 4 medaglie d’oro.
L’Italia ha conquistato con tutto rispetto un sesto posto, dietro India eIran, grazie a due medaglie d’oro, tre medaglie d’argento e due medaglie di bronzo nelle diverse performance di tecniche singole e a coppie.
Nella squadra nazionale selezionata hanno partecipato anche Valentina Galli e Astrid Francesconi, residenti a Osnago e allenate da Iris di Nardi nella palestra comunale di Lomagna.

«L’esperienza di questo mondiale è stata sicuramente brillante: ha saputo rispondere a tutte le mie curiosità che avevo prima di partire. Tanti atleti, prestazioni di alto livello e molta simpatia e amicizia da parte di tutte le persone coinvolte in questo evento – racconta Valentina – Per quanto mi riguarda, mi ritengo soddisfatta della prestazione che ho eseguito da sola sul tatami. Il punteggio che ho ottenuto si discostava di pochi punti dalle prime tre posizioni e questo mi incoraggia a migliorare il mio esercizio per renderlo ancora più competitivo alla prossima occasione!»
«Il mondiale è stata un’esperienza surreale – aggiunge Astrid – La possibilità di confronto con nazioni e persone nuove, vederle lavorare e gareggiare al mio fianco mi ha fatto rendere conto di cosa significhi “far parte della nazionale”. Da adesso mi allenerò per essere una degna avversaria e riuscire a far suonare l’inno italiano alle future competizioni».
I prossimi appuntamenti si terranno molto probabilmente a Barcellona la prossima estate con il campionato europeo e nel 2019 a Bordeaux con il sesto campionato del mondo.
Sarà possibile vedere le loro perfomance sabato pomeriggio dalle 17 a Cernusco Lombardone al San Luigi, in occasione della nona edizione di Musica&Sport.

D.V.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2019 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati
Powered by Pc Lab Service
".(9146*6663)."