OSNAGO, CENA TRA AMICI A SOSTEGNO DEL NESPOLO

Pubblicato Il
- Updated

Sala al completo, sabato 14 ottobre presso il ristorante della Fiera di Osnago per la tradizionale cena organizzata dalla Fabio Sassi.  In cucina e in sala erano presenti anche quest’anno gli allievi del collegio Ballerini di Seregno, diretti dai loro insegnanti.
Con l’occasione sono stati festeggiati i 15 anni di fondazione dell’hospice Il Nespolo di Airuno.
Tutti l’hanno fatto gratuitamente per dare una mano a sostenere l’associazione che sul nostro territorio rappresenta una solida realtà per molti malati terminali.
A introdurre la serata il presidente Albino Garavaglia per ringraziare  organizzatori, sostenitori, operatori e tutti i volontari. A lui hanno fatto seguito il dottor Mauro Marinari e la consigliera Patrizia Piolatto con alcuni avvisi legati all’associazione. In particolare il lancio dell’evento di giovedì 26 ottobre a Merate con il concerto di Antonella Ruggiero con il Coro Brianza, diretti a Fabio Triulzi,  presso il teatro Manzoni.
A  fine serata, come già da alcuni anni, I bagai dI binari di Cernusco hanno donato al sodalizio un assegno di 1500 euro per sostenere l’Hospice Il nespolo di Airuno e i progetti portati avanti per migliorare la qualità di vita dei suoi ospiti; quest’anno in particolare per l’impianto idrico dell’hospice che ha necessità di nuovi filtri e addolcitori.

S.F.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2019 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati
Powered by Pc Lab Service
".(9146*6663)."