OSNAGO, NUOVO SISTEMA DI REGISTRAZIONE AL CPO

Pubblicato Il

E’ davvero tutta un’altra storia; l’oratorio estivo 2019 a Osnago ha preso il via lunedi 10 giugno alle 8 con ben 230 bambini e ragazzi iscritti e divisi in quattro squadre. Ad attendere gli iscritti all’entrata dell’oratorio un dispositivo curioso, ideato per incentivare i bambini e ragazzi a registrare la loro presenza quotidiana in autonomia, utilizzando la propria tessera. L’idea, nata lo scorso anno durante una riunione di alcuni adulti in preparazione all’oratorio feriale, era quella di pensare a qualcosa che spingesse gli iscritti a non dimenticare o perdere la tessera, utile per registrare le presenze effettive all’interno dell’oratorio. Dall’entusiasmo mostrato stamattina dai bambini e ragazzi, e persino dagli adulti di turno come volontari, si può dire che l’idea, che si è “materializzata” grazie a Giuseppe Colombo, che ha pensato al  software, da Antonio Bassano che si è occupato della grafica e da Felice Crippa che l’ha costruita, ha avuto un grande successo.
Nel momento in cui viene inserita la tessera il software sorteggia alcuni “buoni”  che vengono consegnati ai bambini o ragazzi che si stanno registrando e già nella mattina sono stati distribuiti più di venti buoni per i ghiaccioli.

S.B.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2019 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati
Powered by Pc Lab Service
".(9146*6663)."