OSNAGO, TRE PREMIATI PER IL KARATE AKSO A BOTTANUCO

Pubblicato Il

Domenica 4 marzo  gli atleti della squadra di Karate Akso di Osnago hanno partecipato alla quinta edizione del Trofeo Open Memorial Pierino Colleoni, organizzata dalla società sportiva di Bottanuco.
Erano presenti 25 società diverse con un totale di circa 800 atleti, dai bambini dei primi anni della scuola primaria ai veterani della categoria over 36. Si potevano sostenere prove di due tipologie diverse: il Kata, un combattimento codificato, in cui si succedono varie tecniche di attacco e difesa prestabilite contro più avversari immaginari; il Kumite, un combattimento che avviene, invece, con un avversario.
L’Akso ha partecipato con successo alla manifestazione, tre le persone premiate: Samantha Frigerio, terza classificata per la categoria C5 (10-11 anni); Riccardo Bollani, secondo classificato per la categoria D1 (12-13 anni) e Sergio Meregalli, secondo classificato per la categoria X1 (oltre 36 anni).
I complimenti sono dovuti anche a tutti gli altri atleti in gara, per il grande impegno e per la concentrazione di cui si sono dimostrati capaci.
«Dagli spalti si vedeva che i ragazzi erano molto tesi – dice una mamma – E’ stato incredibile vedere come si sono supportati e incoraggiati a vicenda. Il trofeo, che è stato dato a ogni partecipante, alla fine è parso ben meritato da tutti».
Un sentito grazie da parte di atleti e genitori va ai maestri di questa splendida associazione: Claudia, Gianni, Sara e Stefano per la cura che dimostrano sempre verso ogni allievo e, soprattutto, per come sono riusciti a trasmettere a tutti la loro grande passione per questa disciplina definita, non a caso, arte marziale.

E.D.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2020 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati