OSNAGO, WEEKEND ALL’INSEGNA DELL’ARTE

Pubblicato Il
- Updated

Weekend all’insegna dell’arte a 360 gradi quello appena passato a Osnago. Venerdì 7 in piazza della Chiesa si sono tenute due performance teatrali. Con me in paradiso (Teatro periferico) ha avuto come protagonisti i migranti ovvero i naufraghi moderni, tema  attuale e spunto di riflessione. A seguire una riduzione del Macbeth nello spettacolo Macbeth Banquet (Teatro invito). Entrambi gli spettacoli erano inseriti nell’ambito della manifestazione Il giardino delle Esperidi, festival di teatro, danza, poesia e musica.

Domenica 9, in una splendida location all’interno del cortile di Villa de Capitani, aperto in questa occasione, il duo Irpinia, Luca Roseto al sax e Carmine Ioanna alla fisarmonica hanno regalato al pubblico presente, nonostante  il tempo incerto, un clash di suoni e colori percorrendo un viaggio musicale partendo dai campi di lavoro dell’Appennino piacentino arrivando alle big band di New Orleans, echi di tango argentino e omaggi a Pino Daniele.

Il concerto è stata una delle proposte della manifestazione Suoni mobili. Tante dunque le iniziative culturali proposte dall’amministrazione comunale del paese, che grazie all’assessore Mariagrazia Caglio sono entrate nel programma della manifestazione Estate per gioco, che vedrà altre iniziative nei successivi weekend.

Simona Brivio



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2019 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati
Powered by Pc Lab Service
".(9146*6663)."