STRAPAGNANO, 4400 I PODISTI

Pubblicato Il
- Updated

4400 partecipanti all’undicesima edizione della manifestazione podistica meglio conosciuta come Strapagnano. Più dell’anno scorso gli sportivi che domenica 27 agosto dalle 7.30 hanno potuto affrontare uno dei cinque percorsi di 8, 12, 16, 22 o 26 km all’interno del parco di Montevecchia e del Curone e tra le corti storiche e il verde della frazione meratese. Alle 9 è partita anche la StraBimbi, la camminata partecipata dai più piccoli e i loro genitori con l’immancabile palloncino colorato tra le mani o legato ai passeggini.

Diversi i punti ristoro, grazie anche alla collaborazione della Pizzeria Al Caminun, Apicoltura Ravasi e le aziende agricole Bagaggera, Ghezzi e Casati con i loro prodotti nostrani. Il ricavato sarà devoluto al progetto  Emergenza Bagaggera, dopo l’incendio che ha distrutto parte dei laboratori e l’abitazione della realtà di La Valletta Brianza. Presente sul campo in erba anche un percorso di agility per i cani, numerosi anche loro alla camminata.

28 i gruppi partecipanti: Avis Oggiono, primi con 74 partecipanti, Marcia Caratesi medaglia d’argento con 66, terzi Ul gir de Munt con 65. Medaglia di legno per I Marziani con 51 e a seguire: Giovane Montagna Ornago, Marciatori Desio, Podisti Valtellinesi, Gruppo San Francesco Desio, Motoclub Merate 1932, Aido Ceriano Laghetto, Podisti Romanò e Asl Cremella, Gap di Saronno e ancora: i 5 per venti, i Corsari Cornate, Asd De ran club, Dipo Vimercate, gruppo Brianza Nord, Asd G.S. San Michele, Avis Seregno, Fadana Inzago, Atl. Campo giurati Biraghi, B-Fitness, G.S. San Damianese, Ctl 3 Carnate e con 12 atleti i gruppi Pian Sciresa Malgrate, Tutto un magna magna e G.S. San Daniele.

Carlo Formenti e Raffaella Marini



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2019 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati
Powered by Pc Lab Service
".(9146*6663)."