CPO BASKET UNDER 15, LA PASSIONE NON BASTA

Pubblicato Il
- Updated

Bergamo BB14 – CPO Osnago 80-48 (24/9,  16/15,   22/19,  18/5)

Partita difficile sulla carta e nella realtà, quella dei ragazzi del CPO contro la titolata BB14, una delle squadre più temibili del girone, proveniente da una prima fase top.
Partenza con un parziale iniziale secco di 9/0  prima che Osnago si svegli, i padroni di casa sono padroni del campo, fisicamente e tecnicamente superiori, ottima percentuale sotto canestro e da fuori, alla fine del primo quarto allungano decisamente a più 15.
Nel secondo e terzo quarto Osnago entra meglio in partita, alcune azioni ben costruite e finalizzate, alcuni provvidenziali tiri da fuori consentono di non perdere ulteriore terreno.
Da sottolineare il recupero fino a meno 5 che illude un poco gli animi. L’ultimo quarto vede la reazione dei padroni di casa che si riprendono con gli interessi i punti persi, Osnago fatica a ripartire e concretizza ben poco.
Il finale vede un differenziale di 32 punti, onore comunque al CPO che mai si è arreso alla evidente superiorità degli avversari.

V.B.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2019 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati
Powered by Pc Lab Service