CERNUSCO, LA CORALE CANTA PER LE VITTIME DEL COVID

Pubblicato Il
- Updated

Sabato 13 novembre nella chiesa di Cernusco la Corale parrocchiale San Giovanni Battista è tornata a cantare in pubblico con Concerto per loro.
A introdurre il concerto il presidente Roberto Muzio che ha voluto sottolineare l’importanza di questo evento a quasi due anni dallo scoppio della pandemia. Una dedica speciale per chi non è più tra noi, ma anche per chi si è prodigato per gli altri: dai medici ai volontari, dagli amministratori comunali alla parrocchia.

A dirigere il maestro Federico Porcelli con la partecipazione al pianoforte e organo di Mauro Longari e del mezzosoprano Ester Piazza.
Durante la serata si sono intercalati brani per pianoforte e corale, piano e solista, per organo e a cappella; Schubert, Cherubini, Dubra, Rossini, Pergolesi, Molfino, Faureè, Franck, Bettinelli e Brisotto gli autori interpretati.
Soprani della corale: Maddalena Annoni, Simona Corno, Maria Gabriella Cotti, Ornella Dell’Orto, Daniela Lavelli, Chiara Motta, Manuela Radaelli e Sara Valsecchi.
Contralti: Pinuccia Biella, Emanuela Carta, Claudia Pozzoni, Maria Tomaselli, Greta Venturoli.
Tenori: Mario Brambilla, Paolo Crippa, Nicola Ferrario, Roberto Muzio.
Bassi: Marco Gaviraghi, Antonio Maresca, Angelo Pirovano, Carlo Seltralia e Sergio Sottocornola.
Al termine, prima del bis e di un lungo applauso, il direttore Porcelli ha invitato i presenti al tradizionale concerto di Santo Stefano.

D.V.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2022 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati