CERNUSCO, ULTIMO APPUNTAMENTO DI TEATRO IN VILLA

Pubblicato Il
- Updated

Sabato 10 settembre all’interno dell’evento Sogno di un weekend di fine estate si è tenuto l’ultimo appuntamento con Teatro in villa, organizzato dall’Amministrazione comunale di Cernusco Lombardone. A fare da cornice la suggestiva villa Borgazzi in via Lecco.

Ad aprire la serata il Ricky show con Riccardo Cogliati e a seguire Lasco il bandito, di Nicola Bizzarri.
La rappresentazione, tratta dal romanzo di Antonio Balbiani Lasco il bandito della Valsassina e a cura di Stendhart Teatro, ha visto Andrea Pellizzoni, Chiara Anghileri e lo stesso Nicola Bizzarri raccontare la storia del conte Marmoro; di giorno un “buon signore” dedito alle opere di carità, di notte “Lasco” della Valle, impegnato in saccheggi e malefatte con i suoi bravi. Il protagonista dello spettacolo, dunque, non è un eroe, ma al contrario, è “il cattivo”, le cui azioni si ripercuotono sul destino di tutti gli altri personaggi, vittime della superbia del bandito, ma sarà proprio la sua superbia a mettere a rischio il segreto del conte.
«Ringrazio l’Amministrazione comunale di Olgiate, le compagnie teatrali intervenute in questa rassegna e la famiglia Borgazzi che sin da subito ha dimostrato disponibilità, apprezzando l’iniziativa e aprendo le porte della loro villa a tutti noi – ha dichiarato l’assessore alla Cultura Pietro Santoro – E’ stata una bella esperienza e come Amministrazione stiamo già progettando la seconda edizione più lunga e articolata, data la partecipazione e la risposta più che positiva della comunità».
Soddisfatto il pubblico presente seduto nel suggestivo cortile per la rappresentazione con numerosi applausi.

N.C.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2022 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati