CERNUSCO, CONCERTO DI NATALE CON LA BANDA

Pubblicato Il

Il Corpo musicale Alessandro Pirovano in collaborazione con il Corpo musicale Robbiatese si esibirà presso il cineteatro San Luigi di Cernusco per il tradizionale concerto di Natale sabato 18 dicembre alle 21. Si alterneranno nella direzione i maestri Gabriella Molgora Fabio Giannese. Sono previsti brani d’atmosfera, natalizi  tradizionali e pop e un inframezzo con la cornamusa. Ingresso libero con green pass obbligatorio.

S.A.

Corpo musicale Alessandro Pirovano

Forse era la festa di S. Giovanni del 1928. Non c’è alcun documento che lo possa testimoniare, ma in quel giorno debuttava il Corpo Bandistico S. Cecilia: la Banda di Cernusco Lombardone.
L’occasione della festa religiosa radunava le bande di Bernareggio e Robbiate, già attive da tempo, e la formazione da poco nata di Cernusco.
L’idea di far sorgere una banda a Cernusco era di pochi mesi prima, esattamente dell’Aprile del 1928, quando Alessandro Claudio Pirovano si trasferiva da Albiate a Cernusco.
Cominciarono subito le lezioni teoriche di musica, in attesa degli strumenti: per questi non bastavano la passione e la volontà ma ci volevano i soldi. I benemeriti furono Giuseppe Ancarani, Luigi Villa ed il dott. Severino Ferrario.
Gli allievi erano circa 50 e le prove si svolgevano prima presso un’aula delle scuole elementari poi presso l’attuale sede OMNI e quindi presso l’oratorio femminile.
La cittadinanza seguiva con interesse sia le prove sia le uscite pubbliche.
Non ci sono resoconti o documenti ufficiali ma solo foto e racconti orali, dai quali ricostruire la storia.
Oggi il Corpo Musicale Alessandro Pirovano è un’organizzata associazione senza fini di lucro, con un proprio statuto, un proprio consiglio e soprattutto con un ottimo organico (più di 40 musicisti) di giovani appassionati.
E’ apprezzata nel proprio territorio per la qualità della propria musica e per la serietà dell’organizzazione: offre infatti la possibilità di avvicinarsi al mondo della musica con corsi e lezioni di insieme tenuti da validi professionisti.
Svolge un importante attività di educazione alla cultura musicale presso i piccoli (scuola materna, elementare e medie) del proprio territorio.

Corpo musicale Robbiatese
Il Corpo Musicale Robbiatese fa la sua prima apparizione per la Piva di Natale del 1984.
In realtà già dall’anno precedente alcuni appassionati della musica stavano lavorando tenacemente per dare a Robbiate la sua scuola di musica (peraltro già esistente negli anni ’30-’40 ma che, a causa degli eventi bellici, aveva dovuto cessare la sua attività).
I “Fondatori” del nuovo Corpo Musicale Robbiatese del 1984 sono: Vincenzo Panettiere, Vincenzo d’Angelo e Luigi Bassano.
L’inaugurazione ufficiale della Sede viene alla presenza del Sindaco, dell’Amministrazione e della cittadinanza il 21 settembre 1985.
Nello stesso periodo viene anche fondata la prima scuola allievi.
Il primo concerto ufficiale viene tenuto il 22 novembre 1986, festività di S Cecilia, patrona della musica, presso l’auditorium della Scuola Media “A. Volta” che ancora oggi é teatro del tradizionale concerto offerto ogni anno alla popolazione.
Fin dai primi anni la banda fa sentire la sua presenza sul territorio, partecipando a processioni civili e religiose, raduni delle varie associazioni e organizzando concerti per varie occasioni quali: Carnevale, Festa della Repubblica, Natale.
Se da un lato il Corpo Musicale richiede serietà e assiduità nella partecipazione alle attività strettamente musicali, dall’altro offre anche momenti di svago e di socializzazione, tra le quali le gite sociali, come quelle a Roma o Firenze, effettuate tutti gli anni dal 1986 ad oggi.
Attualmente la banda si compone di circa 35 elementi, ma é una realtà sempre in crescita ed in evoluzione, per cui é indispensabile ricercare nuovi allievi da introdurre nell’organico del corpo musicale.
Dopo le positive esperienze con i Maestri Vincenzo Bardaro, Massimo Mazza, Alessandro Cadario, Ferruccio Valtemara ed Alessandro Castelli, dal 2015 la direzione della banda é affidata al Maestro Gabriella Molgora.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2022 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati