MONTEVECCHIA, MÖLY RITORNA PER IL SUO NUOVO SINGOLO

Pubblicato Il
- Updated

Dopo il primo successo del brano TTBN, l’artista emergente Carlotta Mascheroni sceglie nuovamente le colline montevecchine come cornice del nuovo singolo Una buona ragione. In radio e negli store digitali dall’1 giugno, il brano è stato scritto dalla stessa Carlotta, nata e cresciuta a Monza, e da Matteo Brioschi di Osnago, pubblicato da Fiero Dischi e distribuito da Belive Digital.
Poco più che ventenne, Carlotta è un’artista eclettica e talentuosa, una nuova scoperta di Petricore, fondata da Brioschi, Thomas Calvi di Montevecchia, Lorenzo D’Ambrosio di Monza e di Fiero Dischi.

Dopo essere cresciuta a colpi di emo e musica psichedelica e city pop, Möly scopre ed entra nel mondo dell’indie e del cantautorato italiano, arrivando nel corso del tempo a scrivere brani molto personali, capaci di trasmettere emozioni e suscitare interrogativi e riflessioni a chi li ascolta. Nel nuovo singolo, già dalle prime note, si viene trasportati in un panorama un po’ hippie, un po’ incantato. Proprio per questo motivo il team che segue la cantante hanno voluto scegliere gli incantevoli luoghi della collina dei cipressi e d’intorni come location del nuovo video per omaggiare ancora una volta queste località tanto amate sia dalla cantante che dai produttori. Cercare un nuovo inizio in qualcosa di bello, come una giornata passata con persone buone e nuovi amici, con il loro supporto e il loro entusiasmo, è il “concept” che è stato fonte d’ispirazione per il video.

Dalle colline di Montevecchia la troupe di Fiero Dischi, che ha realizzato il video, ha fatto una tappa anche ad Osnago, dove ha potuto girare alcune scene. Infatti grazie alla disponibilità dell’osnaghese Simone Manganini è stato possibile in alcune scene, affiancare a Carlotta, un bellissimo cavallo di razza murgese, Negrina del Grottillo, di sua proprietà.
Quindi, natura, spensieratezza, gioia di condividere, amicizia e ricerca del bello sono quanto sta alla base di questo nuovo video che ha visto Daniela Bonanomi di Ronco Briantino nel ruolo di art director. Ancora una volta la collaborazione tra Carlotta e Brioschi ha dato vita a un progetto che è riuscito a coinvolgere molti ragazzi giovani, quasi tutti loro amici, che si sono prestati come comparse o come aiutanti per portarlo a termine. Ed è proprio questo lo spirito a cui si riferisce Carlotta, ovvero un po’ una dichiarazione d’amore a tutte le buone ragioni che sono nel mondo, ancora da cercare e apprezzare.
Sempre raffinata e alla ricerca di un’eleganza semplice, ma mai scontata, Möly sta conquistando il panorama musicale, portando una ventata di novità e di originalità.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2021 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati