CERNUSCO, CONSULTE CONGIUNTE SU LAVORI E PROGETTI

Pubblicato Il

Martedì 29 ottobre si sono riunite in seduta congiunta, presso la sala consiliare di Cernusco, le Consulte Urbanistica e Ambiente.
A prendere la parola il referente della Cooperativa Paso Raffaele Pirovano sul futuro dei locali della stazione; nei prossimi mesi partiranno i lavori di ristrutturazione delle ex sala d’aspetto con angolo bar sulla banchina dei binari, vendita di prodotti tipici del Parco, info point e possibilità di affittare bici per girare per il Parco del Curone.
204 mila euro il prezzo, 100 mila stanziati dalla Cariplo, la parte restante dai Comuni di Cernusco e Merate. Verranno ristrutturati i bagni e il secondo piano della Ciclostazione con officina per riparazione delle bici.


La riunione è seguita alla presenza tra il pubblico del sindaco e di un buon numero di consiglieri comunali. Il vicesindaco Alvaro Pelà ha presentato il progetto dei punti luce del paese, in tutto 880: 172 a led, 708 da sostituire entro il 2020.
Sarà presentato pubblicamente un piano “b” su piazza della Vittoria: il monumento non verrà spostato e si prevede la pedonalizzazione della zona antistante la sala civica. La questione soldi/investimenti risparmiati non ha nulla a vedere con il mutuo ormai confermato con il Coni per il campo sintetico dell’Acd Brianza di 381 mila euro.
Il dibattito su parcheggi, marciapiedi e viabilità viene posticipato a mercoledì 30 ottobre alla presentazione pubblica della variante del Pgt in oratorio alle 21.

N.C.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2020 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati