CERNUSCO, IL PRIMO GIORNO DI SCUOLA

Pubblicato Il
- Updated

Lunedì 14 settembre è suonata la campanella alla scuola primaria Gianni Rodari di Cernusco Lombardone.
Al consueto orario hanno fatto il loro ingresso i bambini dalla seconda alla quinta elementare. Alle 9 in punto trentotto bambini di prima elementare, divisi in due sezioni, hanno varcato per la prima volta la soglia della scuola, iniziando finalmente questo nuovo ed entusiasmante percorso dopo la pausa forzata di sette mesi.
L’ingresso dei “piccoli”, nati 2014, è stato organizzato un’ora dopo rispetto alle altri classi per favorire la gestione sicuramente non facile e diversa dal solito, infatti i genitori hanno dovuto salutare i loro figli al cancello di ingresso, affidandoli alle maestre fin dal cortile della scuola.
I bambini, muniti di mascherina chirurgica, hanno poi fatto il loro ingresso nella classe da due entrate separate in base alla sezione di appartenenza.
Una gestione del primo giorno di scuola organizzata in ogni dettaglio: i bambini sono stati accolti nel pieno rispetto delle norme vigenti, godendo anche del supporto della Polizia locale con il comandante Giovanni Perri e Lino De Vito che hanno supervisionato l’ingresso.
In un clima di felicità, entusiasmo ed emozione inizia questo nuovo, strano anno scolastico, che sicuramente rimarrà nella storia.
In bocca al lupo a tutti i bambini!
“Provaci”. “E se sbaglio?” “Provaci ancora”.

L.S.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2020 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati