CERNUSCO, OMAGGIO A DON CESARE MEAZZA

Pubblicato Il

Domenica 28 giugno la parrocchia di Cernusco ha ricordato don Cesare Meazza, storico coadiutore, proprio nel giorno della festa patronale.
Il giovane sacerdote prestò il suo servizio nella parrocchia di Cernusco  dal 1956, anno di apertura dell’oratorio fino al 1969. Figura cardine per i giovani di quegli anni, è venuto a mancare durante il periodo di Covid, e non essendo stata celebrata nessuna Messa per lui, è stata fatta una benedizione al cimitero, dove ora riposa nella cappella dei sacerdoti, dove è possibile rendergli omaggio.
Durante la predica, richiamando il Vangelo di Luca, il parroco don Alfredo Maggioni ha ricordato l’importanza e il significato dei nomi nella storia e nel Vangelo: Elisabetta, Zaccaria e Giovanni.
«Giovanni significa nella lingua del tempo: Dio fa dono, questo bambino è il segno di quel Dio perfetto, di quel Dio che si ricorda e che quindi provvede, Dio fa dono – ha spiegato il parroco – Nella vita di ciascuno di noi c’è la traccia della mano di Dio… il nome di ciascuno di noi è una traccia di Dio all’interno della comunità e proprio per questo si è scelto di celebrare il ricordo di don Cesare durante la festa della nostra comunità, così come San Giovanni ha lasciato traccia nella storia dell’umanità, anche don Cesare ha lasciato traccia nella nostra comunità».
Al termine della celebrazione don Alfredo ha ricordato che se qualcuno desidera impegnare qualche ora al mese, può scegliere di unirsi a uno dei gruppi di pulizia della chiesa e contattare i referenti per accordarsi sugli orari.
Domenica prossima la Messa delle 10.30 non sarà in chiesa, ma sarà celebrata nel giardino del parroco, o cortile di Sant’Agnese, perché si celebrerà la messa della rimembranza, facendo la memoria per tutti coloro che hanno perso la vita in questi mesi e per i quali non si è potuto celebrare l’eucarestia.
Lunedì 29 parte l’oratorio estivo per i ragazzi delle medie e per gli adolescenti, grande successo per le iscrizioni, si sta prevedendo una nuova organizzazione degli spazi.
Sono stati infine ringraziati padre Emanuele Maggioni e padre Sandro Nava che hanno celebrato in memoria di Don Cesare.

C.S.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2020 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati