CERNUSCO PIANGE NONNA GIOVANNINA

Pubblicato Il
- Updated

Si è spenta domenica 10 gennaio all’età di 97 anni Giovannina Corneo, conosciuta da tutti al Centro Auser di Cernusco, dove, fino a quando è stato possibile, amava trascorrere le sue giornate. Se ne è andata a un anno di distanza esatto dall’amica Olga Lavelli (insieme nella foto), con cui festeggiava insieme al centro il compleanno ogni novembre.
Giovannina, undicesima di dodici fratelli,  era nata a Bagaggera, quando ancora era Comune, il 12 novembre del 1923 da una famiglia di contadini. Ha lavorato facendo divise dei soldati e poi al Catenificio Regina di Cernusco per diversi anni, dove conobbe Olga. Rimasta vedova giovanissima, aveva comunque cresciuto con grande forza i suoi tre figli Pierino, Tiziano Maria Bambina; aveva abitato a Cernusco in via Cesare Balbo per qualche anno, per poi trasferirsi a Rovagnate, ma per ritornare a Cernusco, in piazza della Vittoria, nel 1967  fino agli ultimi suoi giorni.
Generosa e disponibile, aveva svolto anche parecchie attività di volontariato con i bambini dell’asilo e dell’oratorio feriale del paese.
Le esequie sono state celebrate mercoledì 13 gennaio alle 10 in parrocchia a Cernusco.

M. F.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2021 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati