CERNUSCO, SERATA DI GRIDO IN PIAZZA

Pubblicato Il

All’interno dell’evento Sogno di un weekend di fine estate, l’Amministrazione comunale di Cernusco, I bagai di binari Lombardia Eventi hanno proposto per venerdì 9 settembre una serata con street food e dj set con Alessio Giletto.

Il tutto è stato reso possibile grazie al prezioso supporto di volontari delle associazioni Agaph, degli Alpini che hanno allestito e sistemato la piazza, della Polizia locale e l’associazione Amici dei Carabinieri per la sicurezza e la viabilità e dell’oratorio San Luigi per tavoli, sedie e panchine.
All’interno dell’area mercatale sono stati collocati furgoncini e tavoli, per cui è stato possibile degustare arrosticini, salamelle, hot dog, cucina messicana, hamburger e panzerotti, friggitoria, crepes, frittelle e birra artigianale. Decisamente oltre ogni aspettativa l’affluenza, con alcuni stand con code di avventori in attesa. Presenti con i loro banchetti e progetti anche le associazioni Agaph, Vo.ce e Auser Cernusco.
Sul campo da basket è stato possibile ballare con le hit estive e dance degli ultimi anni con dj Gile, già protagonista durante la Notte bianca cernuschese 2022 che ha coinvolto giovani e meno giovani a salutare l’estate cernuschese.
Non è mancato l’angolo della cultura con le visite guidate con l’assessore Pietro Santoro alla chiesetta di via Santa Caterina.
«Ringrazio anzitutto coloro che ci hanno aiutato ad allestire la piazza prima e soprattutto al termine della serata in particolare gli alpini, Agaph e I bagai di binari; grazie a Lombardia Eventi, alle forze dell’Ordine, all’oratorio San Luigi, al dj, alle associazioni e alle realtà cernuschesi intervenute – ha tenuto a dichiarare il consigliere incaricato al Tempo libero e alle associazioni Monica Vanoli – Siamo molto contenti per l’esito di questo evento che ha offerto qualcosa che mancava e che ha visto partecipare tutte le fasce d’età di Cernusco, in particolare ragazzi e giovani che si sono divertiti con la musica. E’ importante dare loro punti di ritrovo e svago e su questo continueremo a lavorare con più proposte».
«Abbiamo registrato una ottantina di persone che hanno visitato la chiesa di Santa Caterina divise in quattro turni – ha aggiunto Santoro – Per me è stata una esperienza arricchente che ci dà modo di conoscere sempre più le bellezze del nostro territorio e di apprezzare la storia che ci ha consegnato questi tesori di arte e cultura. Ringrazio nuovamente i cittadini intervenuti».
«Grande soddisfazione da parte nostra per la riuscita dell’evento – ha commentato Matteo Rossini di Lombardia Eventi –  perché anche questa volta Cernusco si è rivelato gradire le nostre proposte, grazie soprattutto all’impegno e all’accoglienza dell’Amministrazione comunale nella persona di Monica Vanoli».
L’appuntamento con Sogno di un weekend di fine estate prosegue sabato 10 sera con teatro e musica dal vivo.

N.C.

 



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2022 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati