OSNAGO, MARA TEDALDI REGINA DEL BOWLING

Pubblicato Il
- Updated

Nel primo weekend di dicembre a Casalecchio del Reno, Bologna, si sono svolte le finali italiane di bowling, categoria esordienti.
Fra i partecipanti c’era Mara Tedaldi, osnaghese, insegnante di sostegno, che ci ha raccontato di aver iniziato a giocare a bowling nel 2012 e che per la quarta volta è andata in finale nella categoria esordienti.
«Si accede alle finali in base a un punteggio che si ottiene disputando varie prove durante l’anno e alla finale accedono le prime otto donne e i primi dieci uomini, della Lombardia – ha aggiunto –  Nella finale itiana si giocano quattro partite di squadra, sei di doppio e accedono alle finali le prime sedici donne e i primi ventiquattro uomini classificati in base al punteggio».
Mara si è classificata settima, sia per la finale che la finalissima ed era stata messa come riserva della seconda squadra. Avendo poi realizzato dei punteggi molto alti durante le gare sucessive, con cambio strategico nella squadra è riuscita ad aiutare a vincere il bronzo per la Fisb Lombardia. Grazie al suo modo di fare e alla sua innata tranquillità, Mara è riuscita a trascinare tutta la squadra verso la vittoria.
Nel doppio, Mara e la sua compagna di gioco, Chiara Taibi, sono arrivate settime a pochi birilli dal podio.
Grande esultanza per Mara, durante la cena di gala del sabato sera.  La Fisb Lombardia oltre al bronzo di squadra, ha vinto un oro nella squadra femminile, un oro al doppio femminile, un oro e un bronzo nel singolo femminile.
La squadra di cui fa parte l’osnaghese è la A.s.d. Piranha con presidente Andrea Ferrari e svolge gli allenamenti a Mozzo.

S.B.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2020 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati