PADRE SANDRO DAL MAKIUNGU HOSPITAL

Pubblicato Il
- Updated

Padre Sandro Nava, ora in missione presso l’ospedale di Makiungu in Tanzania,  ha scritto una missiva alla parrocchia di Cernusco.

Vi ringrazio sentitamente per la donazione da voi inviataci e pervenutami nei giorni scorsi dalla Consolata Onlus di Torino per il progetto di ristrutturazione del Makiungu Hospital. Vi sono molto riconoscente per il vostro importante e generoso aiuto e per l’assiduo ricordo. Ringrazio don Alfredo anche per il contributo raccolto durante la celebrazione delle Messe. Grazie!
Sono impegnato a tempo pieno con la dottoressa Manuela in questa nuova e impegnativa avventura missionaria. Il Makiungu Hospital necessita di una ristrutturazione generale e stiamo valutando tante possibilità per quanto riguarda le costruzioni, che sicuramente non sono più adeguate e in gran parte fatiscenti. Le sale operatorie, come pure il laboratorio e il Day Hospital, devono essere ricostruiti al più presto. Anche le attrezzature medicali, i letti, i comodini e tutto ciò che riguarda la diagnostica, le sale operatorie e il laboratorio necessitano di un intervento urgente. Pure l’ortopedia è una priorità, poiché l’ospedale che fornisce le prime cure ortopediche dista oltre 250 km e ha prezzi non accessibili per la gente di questo territorio. Stiamo anche cercando di dare una nuova impostazione all’attuale conduzione un po’ disorganizzata e improvvisata da parte del personale, e questo non è facile. Confidando sempre nella Provvidenza e nel dono di una discreta salute, ci sforzeremo di trasformare il Makiungu Hospital, che stava morendo, in un ospedale efficiente per i poveri come desidera il Vescovo delia diocesi di Singida.
Anche qui iniziamo ad avere casi di Covid e se il contagio dovesse dilagare saremo tutti in una brutta situazione dal momento che non ci sono vaccini e il Presidente delia Tanzania, diversamente dalla Conferenza Episcopale, è contrario per ora all’importazione degli stessi. Che il Signore ci scampi dal flagello!
Ricordiamoci nella preghiera e, con riconoscenza, vi invio anche a nome della dottoressa Manuela carissimi saluti e auguri di ogni bene.

padre Alessandro Nava

Per chi volesse già sostenere questa realtà può fare un versamento tramite bonifico bancario o bollettino postale:

INTESA SANPAOLO (ex Banca Prossima) CC bancario n. 124201
Intestato a Fondazione MISSIONI CONSOLATA ONLUS
Codice IBAN  IT69 F 03069 09606 100000124201 –  Codice BIC/SWIFT: BCITITMM

CONTO CORRENTE POSTALE Numero. 33.40.5135
Codice IBAN IT35 T 07601 01000 000033405135 Codice BIC/SWIFT :  BPPIITRRXXX
Intestato a Fondazione MISSIONI CONSOLATA ONLUS
Corso Ferrucci 14 – 10138 Torino

Benefattore: specificare bene: nome, cognome e indirizzo
Causale: EROGAZIONE LIBERALE per Padre Alessandro Nava – Makiungu Hospital



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2021 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati