AL VIA LA CAMPAGNA AIUTIAMOCI 2.0

Pubblicato Il

La recente pandemia ha colpito duramente la nostra comunità con effetti impensabili, trovandoci impreparati e spaventati.
La Fondazione comunitaria del Lecchese è scesa in campo per rispondere prontamente all’emergenza attivando la campagna Aiutiamoci a sostegno dei presidi ospedalieri di Lecco e Merate.
In due mesi sono stati raccolti 4.332.608 euro grazie alla generosità di 8.606 donatori.
Ma questo grande impegno non può esaurirsi con l’emergenza, così come i bisogni e la voglia di dare nutrimento ed energia a nuovi progetti del territorio!
Per questo motivo enti pubblici e del privato sociale della provincia di Lecco si sono uniti per lanciare il fondo Aiutiamoci 2.0.
«Nei prossimi mesi vogliamo rafforzare progetti e legami nati in un momento unico, in cui ci siamo riconosciuti uniti e uguali, rendendoli terreno fertile su cui costruire una collaborazione continuativa che metta al centro le persone: anziani, prima infanzia, minori, disabili, persone in stato di povertà. Perché nessuno viene lasciato indietro – spiega la Fondazione lecchese – Vogliamo dare fiducia a chi vuole sognare e dà valore e sostegno alla comunità, perché solo dando fiducia si può andare avanti e superare le paure. Per questo aiutiamo associazioni, cooperative, parrocchie e Comuni sostenendo economicamente progetti chiari, trasparenti e misurabili. Sogniamo un territorio che sappia ripartire con le attività culturali, valorizzare le bellezze naturali, sostenere i servizi sociali ed educativi. Vogliamo coinvolgere la comunità in questo sogno perché solo insieme, con reciprocità e responsabilità, ciascuno secondo le proprie forze, possiamo avere cura del nostro territorio. Fondazione comunitaria del Lecchese Onlus. Vi ringraziamo e restiamo a completa disposizione per approfondimenti».

COME SI PUO’ DONARE?
Bonifico bancario intestato a Fondazione comunitaria del Lecchese presso Intesa Sanpaolo, IBAN: IT28 Z030 6909 6061 0000 0003 286, causale: AIUTIAMOCI 2.0.

D.V.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2020 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati