LOMAGNA, SFUMATA TRUFFA TELEFONICA

Pubblicato Il

Truffa anche a Lomagna, tentativo fortunatamente non andato a termine mercoledì 15 gennaio; vittima una signora.
I Carabinieri sono stati subito avvisati e hanno spiegato quanto successo: ha chiamato una voce femminile, spacciandosi per avvocato e passano i Carabinieri (finti) per comunicare che un presunto parente ha provocato un incidente, rischiando il carcere; servirebbero 5 mila euro per evitare che accada. In caso di mancanza di soldi, chiedono oro o oggetti di valore.
Si esortano i cittadini a mantenere un atteggiamento di prudenza, rivolgendosi sempre al 112, in casi simili, per le opportune verifiche.

D.V.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2020 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati
Powered by Pc Lab Service