MERATE, AL VIGANÒ LA 12esima EDIZIONE DEL CONCORSO RANDONE

Pubblicato Il
- Updated

Sabato 20 gennaio si è svolta presso l’Istituto Viganò di Merate con il Rotary Club Merate Brianza la finale della dodicesima edizione del Concorso Randone, con protagonisti cinque studenti delle classi terze e quarte. Obiettivo del concorso è quello di sviluppare fra i giovani il senso di appartenenza alla comunità internazionale e di favorire esperienze di scambio fra culture. Dopo una prima parte con una prova scritta dei candidati, presso l’aula magna i ragazzi prescelti hanno dovuto tenere una presentazione in lingua straniera su questo tema: “Affrontare le sfide ci aiuta a crescere. Pensa alle volte in cui hai affrontato momenti o circostanze difficili e come queste situazioni ti abbiano fatto migliorare”.
Presenti per il Rotary il presidente Massimo Meroni, Pierluigi Magni, Franco Tronconi, Francesca Perrot, Lorenzo Pelamatti e Dario Francescatti.
In giuria il dirigente dell’Istituto, Manuela Campeggi,  alcuni rappresentanti del club meratese e un docente interno dell’istituto per lingua.
Al primo posto Alessandro Pietro Sala di 4^A guadagnandosi la partecipazione al Camp estivo della durata di due settimane in un Paese europeo scelto dal Rotary.  Secondo Andrea Favoino di 4^G  con un buono da 250 euro da spendere in un’agenzia viaggi; terzo  Samuel Cristian Arquinigo di 3^L con un buono del valore di 100 euro da spendere in libreria e quarte a pari merito Rokhaya Ba di 4^C e Martina Carvelli di 4^E a cui è stato consegnato rispettivamente un buono di 50 euro da spendere presso una libreria.
Non sono mancati da parte della dirigente i complimenti per i ragazzi che hanno saputo mettersi in gioco, vincendo la timidezza e tenendo un discorso in pubblico, e i ringraziamenti alla professoressa Fabia Sarno e agli insegnanti coinvolti, al Rotary e a Giuliana e Lucia Randone.

D.V.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2023 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati