MONTEVECCHIA, CARMINATI TORNA SULL’EX PUB

Pubblicato Il

Riceviamo e pubblichiamo comunicato del sindaco di Montevecchia Franco Carminati (nella foto) dopo le dichiarazioni della nuova lista ‘Montevecchia al Centro’ e dell’architetto Cristina Penati.

Prendiamo atto del dibattito che i consiglieri di minoranza hanno realizzato sulla nostra comunicazione del pub per i media.
Lavoriamo sulla riqualificazione del pub dal primo giorno che ci siamo insediati nel 2016, come per spogliatoi, campus, scuole etc…
Abbiamo condiviso tutto questo lavoro come d’abitudine e dopo cinque anni le proposte delle altre liste che vediamo sono molto generiche.
La proprietà, da noi sollecitata dopo la Commissione Ambiente, non ha mostrato interesse nel tralasciare la sua progettazione attuale e aprirne una che coinvolga tutta la zona. Comprendiamo come la concretezza finanziaria e il decoro dell’area dopo tante chiacchiere abbiano il sopravvento.
La minoranza usa termini come “Sogno”, ma quale? Che proposte ha sviluppato dopo 5 anni? La realizzazione della rotonda? Forse?
Progettazioni alternative all’attuale proposta che coinvolgano tutta l’area dei giardini comportano un impegno finanziario non inferiore ai 3 milioni di euro, insostenibile per la nostra comunità, e alimentare una polemica richiamando l’investimento del centro culturale, che è stato per 1/3 donato da cittadini e dalla Regione, è quantomeno pretestuoso oltre che poco rilevante.
Gli obiettivi concreti del pub oggi alla portata di mano, sono molto importanti sia in termini di servizi che di viabilità che di decoro.
Nei prossimi mesi saremo attenti custodi di questa concretezza e metteremo la prossima Amministrazione nelle migliori condizioni per conseguirli.

Franco Carminati



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2021 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati