MONTEVECCHIA, LA RACCOLTA DI CASTAGNE NEL PARCO

Pubblicato Il

Complici le belle giornate di sole e il periodo di raccolta delle castagne, il Parco è stato preso letteralmente d’assalto sabato 9 e domenica 10 ottobre, non sempre nel rispetto delle regole.
L’Ente Parco, nella sua pagina Facebook, ha voluto invitare i fruitori ad assumere atteggiamenti consoni nel rispetto dell’habitat naturale e delle proprietà private.
“Nello scorso fine settimana i boschi del Parco sono stati invasi da una miriade di raccoglitori di castagne, con numeri che inevitabilmente comportano la compromissione del delicato ambiente naturale del Parco. Rammentiamo che la maggior parte dei boschi del Parco sono di proprietà privata e come tali lo sono anche i boschi di castagno. Chiediamo quindi ai visitatori di limitarsi alla raccolta delle castagne che sono presenti sui sentieri. Si rammenta altresì di rispettare e non aprire i recinti destinati al pascolo degli animali e di tenere sempre i cani al guinzaglio”.

M.C.

 

 

 

 



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2021 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati