G.S. SAN LUIGI VOLLEY, FINE CAMPIONATO PER L’UNDER 11

Pubblicato Il

Spin Volley Roncello – G.S. San Luigi 3-0 (25-22, 25-12, 25-16)

G.s.o Lomagna – G.S. San Luigi 3-0 (25-10, 25-16, 25-10)

E’ sul campo di Lomagna che si è concluso il campionato delle piccole atlete con la partita di recupero giocata nel pomeriggio di domenica 27 giugno. Nessuna vittoria ma, dopo tutte le sconfitte accumulate, in quest’ultima l’importante era giocare divertendosi con il massimo dell’impegno.

Le atlete a tratti hanno mostrato un bel gioco con i tre passaggi, così come hanno commesso errori evitabili nelle ricezioni, un’alternanza di alti e bassi che con squadre come Lomagna non ci si può permettere se si vuole vincere.
Il giorno prima la squadra era stata impegnata nel penultimo incontro sul campo di Roncello, squadra che si giocava il secondo posto con l’accesso alla semifinale e che non poteva assolutamente sbagliare. Le servivano tre punti e tre punti sono stati presi, forse anche un po’ concessi dal San Luigi che stava tentando il colpaccio di aggiudicarsi almeno un set così come nella gara con il Bernate. Infatti è nel primo set che la squadra cernuschese ha dato il meglio partendo addirittura in vantaggio di diversi punti, vantaggio che non è stato tenuto fino alla fine e purtroppo nei punti finali è sfuggito di mano con un parziale di 25-22. Negli altri set la squadra è andata calando, con le ricezioni sempre un po’ difficoltose e quella palla giocata troppo bassa che ha creato molta confusione in campo.
«Siamo soddisfatte di come sono andate le ultime partite di questo campionato giocato nella categoria superiore – hanno spiegato le allenatrici Angelica Airoldi e Chiara Marazzi – Stiamo vedendo il frutto del lavoro svolto durante gli allenamenti. Sono ancora troppe le alternanze di alti e bassi, ma vedere alcuni parziali ravvicinati ci fa ben sperare per la prossima stagione».

  M.C.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2021 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati