G.S. SAN LUIGI VOLLEY, L’UNDER 16 NON VINCE MA INIZIA A CONVINCERE

Pubblicato Il
- Updated

G.s. San Luigi – Us Orobia Robbiate 0-3 (11-25, 12-25, 22-25)

G.s.o. Sirone – G.s. San Luigi             3-0

Un vero tour de force per la squadra di coach Riccardo Carzaniga che in due giorni ha dovuto disputare due incontri impegnativi, con Robbiate sabato 8 febbraio seconda in classifica a 24 punti e domenica 9 febbraio nel recupero con Sirone, terza in classifica a 23 punti. Dal basso dei suoi 13 punti, il San Luigi, che non sta attraversando un momento facile, nel primo incontro ha sorpreso tutti giocando una gara all’altezza della situazione e ritrovando a tratti quel gioco ormai andato perso da fin troppe partite. Il Robbiate è forte, e in campo si è visto, ma le ragazze non hanno giocato con paura e dinamiche hanno recuperato palloni difficili, hanno risposto a servizi potenti e quando possibile hanno attaccato. Nel terzo sono riuscite a mettere in difficoltà le avversarie concedendo loro il set e la vittoria per solo tre punti di differenza.
Con Sirone, squadra meno forte di Robbiate ma molto efficace in battuta e attacco, non è stato possibile ripetere la stessa prestazione per problemi di formazione con due giocatrici fuori ruolo. La squadra ha comunque giocato bene concludendo un secondo set con 18 punti fatti, mentre gli altri due sono stati più arrendevoli.
«Al di là del non aver raccolto punti sono soddisfatto delle ragazze, partite del genere si fanno quando ci si allena bene come hanno fatto questa settimana». Queste le parole dell’allenatore dopo le due partite di questo week-end.

M.C.



Mobile Sliding Menu

© Copyright 2020 Dentro&Fuori - Tutti i diritti riservati